Gestire l'orto

Un concime molto particolare

Roberto De Franceschi, i cui piccoli orti casalinghi sono sparsi tra il folto della boscaglia di Castelnovo del Friuli, svela come ha deciso di sfruttare a favore delle sue coltivazioni questa particolare collocazione dei suoi terreni.

Gli strumenti dell'orto

Giannino Cozzi ci parla dei pochi ma essenziali strumenti di cui un orticultore non può davvero fare a meno.

Il radicchio invernale, anche detto radicchio del "poc"

Giannino Cozzi ricorda l'esistenza dell'ormai scomparso radicchio invernale, conosciuto anche come radicchio del "poc", svelando le ragioni che gli consentivano di superare intatto la rigide temperature dei mesi più freddi.

Il cavolo verza friulano: autoproduzione del seme e usi in cucina

Roberto De Franceschi ci illustra concretamente i vari passaggi che lui, membro dell'associazione "Le Rivindicules", attua al fine di autoprodurre le sementi utili alla coltivazione del famoso cavolo verza tipico di Castelnovo.

Come si fa un solco sul terreno

L'ex ferroviere Giuseppe Giacomello spiega in modo semplice e pratico le poche fondamentali tecniche utili per poter preparare un solco come si deve.

L'ulivo a Castelnovo del Friuli

Giannino Cozzi parla con trasporto e commozione del suo piccolo ma adorato uliveto, grazie al quale riesce a produrre uno straordinario olio extravergine d'oliva non filtrato, utile a coprire il suo personale fabbisogno annuale.

L'importanza delle spezie, delle lune e della paglia

Giannino Cozzi ci introduce ad alcuni pratici consigli ed avvertimenti utili a chi voglia tentare per la prima volta l'impresa di seminare da sé il proprio orto.

L'importanza della fase di raccolta

L'ex ferroviere Giuseppe Giacomello, sottolinea come la fase della raccolta dei prodotti orticoli, in questo caso la zucchina, non vada sottovalutata ma eseguita con la tecnica corretta, così da evitare di danneggiare la pianta.

La cipolla rosa della Val Cosa

Giannino Cozzi, presidente dell'associazione "Le Rivindicules", ricorda come sono riusciti a recuperare il seme e in seguito ridare vita alla produzione locale della ormai celebre e ricercatissima cipolla rosa, un ortaggio dalle straordinarie caratteristiche organolettiche.

Il cavolo verza friulano

Giannino Cozzi ci parla del famoso cavolo verza friulano, tipico in particolare della zona di Castelnovo de Friuli e famoso soprattutto per le sue proprietà antibiotiche e medicamentose.

Edizioni Precedenti